La foto della domenica

P1030277

Sen Moronom – Cambodia

Una mattina all’alba in una delle zone più sperdute della Cambogia, uno dei pochi posti dove l’unico ATM accetta solo la carta di credito e non il bancomat. Siamo a Sen Moronom, capitale della provincia cambogiana del Mondulkiri, un tempo sperduta tra le foreste oggi sperduta e basta. La zona subisce infatti una fortissima deforestazione dovuta all’industria del legname. Addirittura Sen Moronom è ora unita a Banlung, capitale del Ratanakiri, da una strada che si snoda dove prima era un sentiero passante per la foresta che i più ardimentosi percorrevano in moto. Questo cane sembra comunicarmi qualcosa, forse un messaggio soprannaturale, diventando il centro di tutto l’esistente mentre la realtà intorno evapora. Una mattina all’alba mi sono svegliato e l’ho trovato lì, che mi fissava come a chiedermi dove stessi andando, in che direzione andasse la mia vita. Anche questo è viaggiare.

Altre foto da Sen Moronom su Flickr.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita’. Non puo’ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai senso della legge num. 62 del 7/3/2001. Ogni opinione espressa su questo sito e’ il punto di vista dell’autore espresso secondo l’articolo 21 della costituzione italiana “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto ed ogni altro mezzo di diffusione”. Le mail con le quali inviate commenti verranno raccolte e trattate ai sensi dell’articolo 196/2003 sulla privacy. Le mail non verranno vendute a terzi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: