Siamo nel Gorno-Badakhshan, regione autonoma del Tagikstan sita sui monti del Pamir. Il fiume Murghab scorre per ben 850km dall’Afghanistan sino al deserto del Karakum, in Turkmenistan, dove termina la sua corsa con un grande delta. Sembra quasi impossibile che un corso d’acqua circondato da simili vette possa finire in un deserto sabbioso; anche questo fa parte della bellezza della regione centroasiatica, terra aspra e ricca di contrasti. Nel Gorno-Badakhshan il Murghab scorre nella sua parte orientale, dando nome ad un intero distretto ed alla città che lo regge, nei pressi del confine con la Cina. La regione del Gorno-Badakhshan rappresenta il 45% del territorio del Tagikistan ma solo il 3% della sua popolazione, una terra difficile dove anche il clima si rivela aspro, basti vedere le nuvole nella foto che annunciano un forte temporale. Inutile dire quanto questa ragione sia incredibilmente bella dal punto di vista naturale, bisogna visitarla!

Annunci