Come ogni volta che pubblichiamo una foto della Mongolia, corriamo il rischio di ripeterci. Un paese incredibilmente bello, immenso e vuoto. Il tramonto di questa foto, realizzata con mezzi non professionali e che quindi non rendono giustizia, sembra un evento senza tempo. Lo scenario va “al di là del bene e del male”, al punto da rendere l’esistenza umana un semplice dettaglio, aspetto marginale di un mondo meraviglioso. Le gher ci ricordano la presenza degli uomini, mentre i pannelli solari ci riportano al nostro oggi. Un paese sospeto tra passato e presente, dove la natura ed il tempo sono padroni assoluti, che merita di essere visitato e vissuto.

Annunci