La Cambogia é un paese in via di sviluppo, che vede i templi di Angkor come meta preferita dai turisti che vi giungono, anche grazie alle moderne strutture ricettive della vicina Siem Reap. Nella parte orientale del paese tuttavia si vive ancora soddisfando artigianalmente ogni esigenza, sebbene il progresso stia giungendo anche qui. La nuova strada in costruzione, attraverso la giungla, tra Sen Monorom (Mondulkiri) e Ban Lung (Ratanakiri) potrebbe trasformare radicalmente la geografia e la vita nell’est della Cambogia. Le macchine prenderanno il posto delle moto e spariranno i “distributori” di miscela?

Annunci